Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_brasilia

ITALIA-BRASILE: DE OLIVEIRA INCONTRA CALENDA E DELRIO - FOCUS INVESTIMENTI E PROGETTI BILATERALI, OPPORTUNITÁ PER IMPRESE ITALIANE E RELAZIONI UE-MERCOSUR

Data:

09/11/2017


ITALIA-BRASILE: DE OLIVEIRA INCONTRA CALENDA E DELRIO - FOCUS INVESTIMENTI E PROGETTI BILATERALI, OPPORTUNITÁ PER IMPRESE ITALIANE E RELAZIONI UE-MERCOSUR

Lo scorso 7 novembre il Ministro della Pianificazione e del Bilancio del Brasile, Dyogo Henrique de Oliveira, ha incontrato a Roma il Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio.
Al centro del primo incontro (Calenda-Oliveira) opportunità di investimento per le imprese italiane, adesione del Brasile all'Ocse e stato dell'arte dei negoziati per l'accordo di libero scambio Ue-Mercosur. Il Ministro Calenda ha sottolineato l'interesse del Governo italiano a lavorare a livello bilaterale per supportare e favorire gli investimenti reciproci. Più in particolare, è stato rimarcato come l'Italia creda fortemente nell'accordo Eu-Mercosur e - a tal fine - stia lavorando in sede comunitaria per favorire una positiva conclusione del negoziato.
Calenda ha anche ricordato che l’Italia è tradizionalmente aperta nei confronti dell'adesione del Brasile all'Ocse. Il bilaterale si è concluso, infine, con l'apprezzamento del principale dei programmi di investimento del governo brasiliano - il 'Programma Crescer'- che mette a disposizione di investitori privati 54 miliardi di euro per progetti pubblici nel settore delle infrastrutture.

Il colloquio con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha interessato il tema della collaborazione bilaterale nel settore delle infrastrutture di trasporto, anche con riferimento al programma di privatizzazioni lanciato dal governo brasiliano. Il Ministro De Oliveira ha illustrato i principali obiettivi del Piano con una visione a lungo termine e una nuova cornice per la governance e per la partnership pubblico-privato.
Il Ministro Delrio ha espresso soddisfazione per gli esiti del gruppo di lavoro bilaterale sulle infrastrutture coordinato dall’Ambasciata d’Italia a Brasilia e dal Ministero della Pianificazione economica brasiliano, costituito con lo scopo di individuare e selezionare concrete possibilità di collaborazione e partecipazione nei progetti infrastrutturali con le imprese italiane. Delrio, che ha predisposto analogamente la strategia di pianificazione e programmazione per riforme strutturali adottata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti italiano, “Connettere l’Italia”, ha dato la parola alla delegazione italiana che ha fatto il punto sui progetti di interesse per Anas, Fs e le principali imprese italiane, con l’obiettivo di portare avanti la positiva cooperazione. (Fonte: ANSA e MIT)


789